La devianza e il carcere

Martedì 28 marzo 2017 tutti gli alunni della nostra scuola parteciperanno alla conferenza "La devianza e il carcere" tenuta dal dott. Orazio Sorrentini, direttore della Casa Circondariale di Busto Arsizio - diplomato in Giurisprudenza, Scienze storiche e in Criminologia clinica -  accompagnato dal Vice Commissario Antonio Coviello, responsabile della sicurezza del carcere e dalla signora Rita Gaeta, responsabile dell’Area Trattamentale. La conferenza tratterà alcuni temi caldi come il reato, la devianza giovanile, i fattori di rischio, minori a rischio, minori autori di reato, il carcere minorile,  il carcere, la prevenzione, ect. Sarà un incontro davvero speciale per gli alunni con la possibilità di interagire direttamente con questi professionisti.

Vacanze di "lavoro"

Dal 13 al 25 aprile, gli alunni di 4°enogastronomia svolgeranno un periodo di alternanza scuola/lavoro presso aziende ristorative ed alberghiere del territorio. Si chiama alternanza scuola-lavoro e intende fornire ai giovani, oltre alle conoscenze di base, quelle competenze necessarie ad inserirsi nel mercato del lavoro, alternando le ore di studio a ore di formazione in aula e ore trascorse all’interno delle aziende, per garantire loro esperienza “sul campo” e superare il gap “formativo” tra mondo del lavoro e mondo accademico in termini di competenze e preparazione: uno scollamento che spesso caratterizza il sistema italiano e rende difficile l’inserimento lavorativo una volta terminato il ciclo di studi.
Aprire il mondo della scuola al mondo esterno consente più in generale di trasformare il concetto di apprendimento in attività permanente (lifelong learning, opportunità di crescita e lavoro lungo tutto l’arco della vita), consegnando pari dignità alla formazione scolastica e

Sulle orme di Gaudì

Dal 19 al 22 marzo la classe 4° linguistico sarà impegnata nella visita d'istruzione a Barcellona sulle orme dell'architetto Antoni Gaudí y Cornet. Il suo capolavoro è il tempio della Sagrada Familia, un’opera ancora ad oggi inconclusa. La prima pietra fu posata il 19 Marzo del 1882 per volontà dell’Associazione Spirituale dei devoti di San José che assegnò l’incarico della sua costruzione a Francisco de Paula del Villar y Lozano. I cattivi rapporti tra l’Associazione e l’architetto portarono poco dopo il progetto nelle mani di Antoni Gaudí. Il Maestro Gaudí dedicò alla Sagrada Familia 42 anni della sua vita di cui 12 in via esclusiva. L’intera opera dalle origini ad oggi è stata finanziata da donazioni private; fu proprio grazie a una lauta iniezione di denaro pervenuta al termine dei lavori di costruzione della cripta nel 1889, che Gaudí abbandonò del tutto l’iniziale progetto di richiamo neogotico per sperimentare con qualcosa di nuovo e mai visto prima: una chiesa a croce latina di

Viaggio a Tallinn

Dal 19 al 24 marzo gli alunni di 5° tecnologico e 5° linguistico effettueranno la visita di istruzione a Tallinn, capitale dell'Estonia. Tallinn, la gran parte di cui può facilmente essere esplorata anche a piedi, è una città assai compatta. Il maggior numero di giri turistici, eventi culturali, posti per mangiare, centri dello shopping e locali della vita notturna si trovano convenientemente nel centro della città.  Molte sono le cose da vedere e visitare: il Centro storico, il cuore pulsante della citta; la Cattedrale di Santa Maria Vergine e la sua torre, una chiesa medioevale che attrae migliaia di persone; la piattaforma - belvedere di Kohtuotsa, situata  nella Città alta, offre viste indimenticabili sul quartiere mediovale; il Museo della Storia estone - la Gilda Maggiore, il Passaggio di Santa Caterina, uno dei posti più pittoreschi del Centro storico, un insieme di botteghe di artigianato locale tradizionale; la Chiesa di San Nicola e il museo, dove è possibile ammirare la pittura più famosa di Tallinn mediovale - la danza macabra, una

Quaresima ecologica

Sollecitati dall'enciclica "Laudato Sì" del Santo Padre Francesco sulla cura della casa comune, il nostro Istituto propone a tutti i suoi alunni  la necessità di porre un'attenzione alla salvaguardia del Creato rileggendo i riti  della Quaresima in quest'ottica al servizio dell'ambiente. I consigli che vengono dati saranno pochi ma ben mirati per portare i credenti a seguire un retto comportamento non solo dal punto di vista religioso, ma anche etico mettendo in pratica piccoli accorgimenti utili da seguire anche da chi cattolico non è.  I consigli sono divisi in cinque momenti:
- PRIMA SETTIMANA :  RICICLARE
- SECONDA SETTIMANA : RIDURRE.
- TERZA SETTIMANA : RECUPERARE

 

Visita nella Repubblica Ceca

Dal 7 al 10 marzo 2017 gli alunni di 4° e 5° enogastronomia saranno impegnati in visita d'istruzione a Praga, capitale della Repubblica Ceca. Praga è una splendida città che non si può non visitare almeno una volta nella vita, ricchissima di attrazioni turistiche, che si riflettono sulla superficie del fiume Moldava da più di dieci secoli. Il centro medievale della città è uscito quasi indenne dalla Seconda guerra mondiale, e si apprezza per quella sua splendida miscela di palazzi barocchi, strade acciottolate, viali imperiali, cortili murati, cattedrali, innumerevoli chiese dalle alte guglie e altrettante caffetterie e birrerie. Il tutto all'ombra di un imponente Castello. Praga è anche una città moderna e dinamica, piena di energia, musica, arte e cultura, gastronomia ed eventi. La sua posizione, nel cuore dell'Europa, alla confluenza delle rotte commerciali, degli interessi politici e delle influenze culturali, non ha mai assicurato alla città una storia tranquilla; al contrario, ne ha sicuramente garantito una piuttosto movimentata.

Keith Haring. About art

Venerdì 3 marzo  le classi IV° e V° linguistico visiteranno la mostra "Keith Haring. About art" a Palazzo Reale di Milano e il Museo del Novecento. L’esposizione Keith Haring. About Art, presenta 110 opere, molte di dimensioni monumentali, alcune delle quali inedite o mai esposte in Italia. La rassegna ruota attorno a un nuovo assunto critico: la lettura retrospettiva dell’opera di Haring non è corretta se non è vista anche alla luce della storia delle arti che egli ha compreso e collocato al centro del suo lavoro, assimilandola fino a integrarla esplicitamente nei suoi dipinti e costruendo in questo modo la parte più significativa della sua ricerca estetica. Le opere dell’artista americano si affiancano a quelle di autori di epoche diverse, a cui Haring si è ispirato e che ha reinterpretato con il suo stile unico e inconfondibile, in una sintesi narrativa di archetipi della tradizione classica, di arte tribale ed etnografica, di immaginario gotico o di cartoonism, di linguaggi del suo secolo e di escursioni nel futuro con l’impiego del computer in alcune sue ultime sperimentazioni. Tra queste,

"M'illumino di Meno" 2017

Venerdì 24 febbraio 2017 il nostro Istituto aderisce alla "Festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili" spegnendo simbolicamente tutte le luci nella scuola per almeno 5 minuti dalle ore 12.15 alle ore 12.20. Si tratta per tutti noi cittadini di sentirci coinvolti nell'impegno di intraprendere azioni che contribuiscano a controllare il cambiamento climatico, modifichiamo leggermente alcuni nostri comportamenti quotidiani, rendendoci così protagonisti di una delle maggiori sfide che dobbiamo affrontare. Oltre agli spegnimenti quest’anno la campagna invita tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. E’ dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. I giovani ascoltano, comprendono, agiscono.

Ricevimento collegiale docenti/genitori

Si ricorda agli alunni che le vacanze di carnevale inizieranno il 25 febbraio e si concluderanno il 1 marzo secondo il calendario scolastico regionale piemontese approvato dal Consiglio d'Istituto. Il rientro a scuola è previsto per il 2 marzo. Dal 10 al 31 marzo sarà visibile nell'area riservata del registro elettronico il pagellino scolastico di meta periodo.
Mercoledì 15 Marzo per tutte le famiglie della nostra scuola si svolgerà il secondo ricevimento collegiale previsto dal Collegio docenti con la possibilità di parlare con tutti i docenti secondo il seguente calendario orario:
- alle ore 15,30 : classe 4° liceo linguistico e classe 2° enogastronomia
- alle ore 16,15 : classe 5° liceo linguistico
- alle ore 17,00 : classe 5° tecnico tecnologico e classe 4° enogastronomia
- alle ore 17,30 : classe 5° enogastronomia

Corso Haccp

 Martedì 21 febbraio 2017 si svolgerà presso il nostro istituto il corso di aggiornamento sull'Haccp per tutti gli alunni della scuola di enogastronomia a cura del prof. Maurizio Podico, biologo,  responsabile di H.Q. High Quality srl; membro del FCSI Foodservice Consultants Society International del settore della sicurezza alimentare dal gennaio 2010 e dal 2003 membro e consulente del "Gruppo di lavoro sulla Qualità" dell'Associazione Italiana Catene Alberghiere(AICA) e Unione Nazionale Alberghi Italiani(UNAI) presso la sede generale di Roma di Confindustria. Ecco il programma che svolgerà nella giornata:

-       Cenni di legislazione alimentare

-       Obblighi e responsabilità della “Impresa Alimentare” e degli operatori alimentaristi

-       Metodologie di Autocontrollo secondo i principi dell’HACCP

-       Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici e microbiologici

-       Cenni di microbiologia


 

Iscriviti a Istituto di Istruzione Superiore De Filippi RSS

Accesso utente

Archivio mensile