2018

Una proposta lavorativa in Francia

Nei giorni scorsi siamo stati contattati da Formamentis srl, ente leader nella formazione professionale per il Food ed Agenzia per il Lavoro specializzata nella Ricerca & Selezione di profili del settore enogastronomico e ristorativo, al fine di favorire la creazione di un ponte diretto che colleghi in maniera efficace il mondo dell’educazione scolastica con quello del lavoro, chiedendoci la nostra collaborazione nella ricerca di giovani profili professionali da inserire presso le nostre aziende partner in Italia e soprattutto all’estero per i seguenti profili:
- Commis di Cucina
- Commis di Sala
- Demi-Chef de Partie
- Chef de Partie
da inserire all’interno di catena multinazionale con sede a Parigi, Francia, specializzata nella

Pagellino e incontro collegiale genitori e docenti

Si comunica ai genitori e agli alunni che da venerdi 16 marzo 2018 saranno visibili le valutazioni di metà secondo periodo(pagellino) nell'area riservata del registro elettronico fino al 31 marzo 2018.
Mercoledi 21 marzo 2018 si svolgerà l'ultimo incontro collegiale dell'anno tra genitori e docenti secondo il seguente calendario:
- ore 15.30  3° Alberghiera
- ore 16.15  5° Alberghiera
- ore 16.15  5° Linguistico

Gli incontri personali tra docenti e genitori continueranno fino all' 11 maggio 2018, dopodichè sarà possibile incontrare solo il coordinatore di classe e il Rettore.

Salone dell'Orientamento post diploma

Giovedi 15 marzo 2018 la classe 5° linguistico parteciperà al Salone dell'Orientamento post diploma presso l'Istituto Comprensivo "A.Vidoletti" di Varese. Questa iniziativa è promossa dai Comuni di Varese, Besozzo, Gavirate, Ispra, Sesto Calende, Somma Lombardo e Vergiate, in qualità di aderenti al progetto "Le città del Lavoro Rete dei Servizi per il Lavoro dei Laghi", e propone un unico evento a carattere provinciale sulle tematiche dell'orientamento e lavoro post diploma. Alla minifestazione saranno presenti numerosi referenti d'ateneo con degli stand dalle ore 9,00 alle ore 16,00. Sarà un'opportunità per i nostri allievi dell'ultimo anno di conoscere le diverse proposte che i territori della Lombardia, del Piemonte e del Canton Ticino offrono ai giovani per effettuare una scelta consapevole.

Viaggio di istruzione a Parigi

Dal 5 all'8 marzo gli alunni dell'Istituto Enogastronomico saranno impegnati nella visita d'istruzione della città di Parigi.
Parigi, tra le capitali europee, è una delle destinazioni classiche per una gita scolastica. Tra musei ricchi di capolavori, quartieri storici e affascinanti, chiese, viali e parchi, la città offre itinerari di visita capaci di soddisfare gli interessi e le curiosità di ogni visitatore senza dimenticare l'aspetto enogastronomico della cucina francese che la città offre ai suoi turisti. Le più famose attrazioni della città, da tenere in considerazione sono: la Torre Eiffel, questa enorme struttura in ferro è diventata il simbolo più noto di Parigi e si può salire fino alla sua cima, per ammirare un panorama unico sulla città; il centro della città, che si snoda lungo i più importanti luoghi del centro parigino come la Cattedrale di Notre Dame, i Giardini delle Tuileries, Place de la Concorde, il celebre viale degli Champs Elysées con l’Arc de Triomphe, l’Opera; il Quartiere di Montmartre, famoso quartiere ‘degli artisti’, dominato dalla bianca Basilica del S

Diplomi Maturità a.s.2016/2017

A partire dal 7 febbraio 2018 è possibile ritirare presso la segreteria del nostro Istituto, aperta dal lunedi al venerdi dalle 8.00 alle 13.00, i Diplomi, il Certificato integrativo ed Europass nonchè il fascicolo personale degli studenti che lo scorso luglio hanno raggiunto la tanto sospirata maturità nell'affrontare positivamente l'Esame di Stato 2016/17.  Si ricorda agli studenti le modalità obbligatorie per il rilascio del Diploma sono: la compilazione della domanda di richiesta del diploma e il pagamento della tassa scolastica per il ritiro del diploma. Chi non potesse ritirare personalmente il Diploma può delegare una persona al suo ritiro previo autorizzazione scritta in allegato a questa pagina. 

Esami di Stato 2018: "le materie"

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli ha reso note le materie che ha scelto per la maturità 2018 ed ha firmato l’apposito decreto che definisce anche le tre discipline affidate ai commissari esterni. Ricordiamo che la commissione giudicante per l’esame di Maturità è composta da tre docenti interni e altrettanti esterni. E' stato rispettato il criterio dell’alternanza: la prima prova di Italiano verrà giudicata da un docente interno, mentre la seconda prova scritta di indirizzo sarà di competenza di un professore esterno.  Ecco tutti gli abbinamenti per il nostro Istituto:
INDIRIZZO LI04 - LINGUISTICO
-prima prova scritta affidata al commissario interno : ITALIANO
-seconda prova scritta affidata al commissario esterno : LINGUA E CULTURA INGLESE
-altre materie affidate ai commissari esterni : LINGUA E CULTURA SPAGNOLA - SCIENZE NATURALI(Bio. Chim. Sc.Della Terra)
INDIRIZZO IPEN - SERV. ENOGASTRONOMIA E OSPITALITA' ALBERGHIERA ART. "ENOGASTRONOMIA"

"Cuoco di Bordo"

In collaborazione con la Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile si rende noto, ai nostri ex-alunni dell'istituto Enogastronomico, l'avvio di un corso "Cuoco di Bordo-FSE" presso la sede di Arenzano(GE) in vista di uno sblocco occupazionale per maggiorenni.  Il corso è rivolto a n. 20 giovani e adulti, disoccupati o in stato di non occupazione, cittadini comunitari ed extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno illimitato, in possesso di:
- Diploma quinquennale di scuola secondaria superiore alberghiera-indirizzo settore cucina o Diploma quinquennale di scuola secondaria superiore conseguito presso Istituti Professionali di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera- indirizzo settore cucina oppure Qualifica di Operatore dei Servizi di Cucina triennale.
Il progetto discende da un accordo finalizzato all’inserimento lavorativo da parte del Gruppo Costa Crociere che garantisce, entro 6 mesi dal termine del corso, l’impegno ad assumere, con contratto a tempo determinato di almeno 6 mesi ed inquadramento

Giornata della memoria 2018

La Giornata della memoria è stata istituita per ricordare lo sterminio nazista degli ebrei. La data del 27 gennaio non è casuale: in quel giorno, nel 1945, veniva infatti liberato il campo di sterminio di Auschwitz. Ogni anno il ricordo di quegli eventi si celebra con mostre, incontri, proiezioni e dibattiti. Venerdì 26 gennaio il nostro istituto proporrà ai suoi alunni due momenti per ricordare questo avvenimento: la proiezione del film "Il figlio di Saul" e uno spazio di dibattito sul tema. A condurre questo momento sarà il professore di Storia, Giuseppe Licitra. E' stato scelto un film che si è aggiudicato il Grand Prix, secondo in prestigio solo alla Palma d'Oro, nell'edizione  del Festival di Cannes 2015. Questa è la trama: "Ottobre 1944. Saul Ausländer è un ebreo ungherese deportato ad Auschwitz-Birkenau. Reclutato come sonderkommando, Saul è costretto ad assistere allo sterminio della sua gente che accompagna nell'ultimo viaggio. Isolati

Aperte le iscrizioni al "JOB DAY COGNE ACCIAI SPECIALI”

Comunichiamo ai nostri ex alunni che siamo stati coinvolti come scuola, dalla Cogne Acciai Speciali, uno dei produttori leader nel settore dei prodotti lunghi in acciaio inox in Europa e nel mondo, a proporre delle nostre candidature per una selezione di personale. Gli interessati potranno collegarsi al link www.cogne.com/job e sottoporre la propria candidatura per le 30 posizioni aperte (tra manutentori e operai) che verranno inquadrati con contratto a tempo determinato. Si tratta di una giornata dedicata alla ricerca e alla selezione del personale da impiegare presso lo stabilimento di Aosta in vista di assunzioni programmate o di inserimenti lavorativi per sostituzioni, avvicendamenti o potenziamento delle strutture. A partire da mercoledì 10 gennaio e fino a mercoledì 31 gennaio è possibile candidarsi alle selezioni di sabato 10 febbraio collegandosi al seguente link http://www.cogne.com/job/ e

"I Giusti delle terre novaresi"

Venerdì 27 gennaio, nel giorno della Memoria, il nostro istituto ospiterà una conferenza sui "Giusti delle terre novaresi" condotta dal dott. Giuseppe Tosi e dal reverendo don Mario Perotti. In questa conferenza si evidenzierà la ricerca che ha fatto il dott. Tosi, limitata alle terre novaresi e mirata al periodo che va dal settembre 1943 all’aprile 1945, vuol proprio dimostrare la spontaneità di alcune persone, molte delle quali preti cattolici, che non hanno esitato a salvare i fratelli Ebrei, anche a rischio della propria vita. Preziosa è stata la testimonianza e la collaborazione di don Mario Perotti per lungo tempo Direttore, oggi emerito, dell’Archivio della Diocesi di Novara. Sicuramente ci sono stati altri salvatori e salvati, ma quelli che qui saranno riportati sono i piu’ conosciuti o comunque quelli di cui e’ stato possibile avere informazioni precise. La ricerca continua. Questi brevi

Pagine